Zuppa di Cipolle gratinata (Soupe a l’oignon)

 

Ingredienti:

  • 500 gr. di cipolle dorate (peso netto delle cipolle già pulite);
  • 1,5 l. di brodo di manzo (o di dado);
  • 30 gr. di farina;
  • 1 cucchiaino di zucchero;
  • 50 gr. di burro;
  • 1 bicchiere di vino bianco secco;
  • 100 gr di gruyère (gruviera) o emmental grattugiato;
  • 12 fette di pane ( baguette… ovviamente );
  • sale, pepe nero qb.

Preparazione:

Tagliate le cipolle ( dopo averle mondate ) ad anelli sottilissimi. Ponetele in un tegame antiaderente ( meglio con il fondo spesso ), insieme ai 50 gr. di burro ed il cucchiaino di zucchero. Fatele “sudare” a fiamma bassa, senza che prendano colore. Quando tenderanno a diventare bionde, spolveratele con la farina, mescolando con cura per qualche minuto (attenti a non farle attaccare ). Bagnare con il vino bianco e lasciar evaporare l’alcool, quindi, a questo punto, aggiungete il brodo bollente e fate cuocere la zuppa per circa 30 minuti sempre a fuoco moderato.

Nel frattempo, fate tostare il pane e preriscaldate il forno a 250° C per far gratinare.

Quando la zuppa sarà cotta, aggiustate di sale e pepe e versatela in zuppiere monoporzione che possano andare in forno; adagiatevi sulla superficie tre fette di pane per ciascun commensale e ricoprite con abbondante gruyère grattugiato; ponete le zuppiere nel forno caldo per circa 10 minuti o il tempo necessario affinché si formi una crosticina dorata sulla superficie della zuppa. Servitela caldissima e…

Bon Appétit..