Spezzatino di Vitello al Latte e Noci

Per questo piatto particolare mi sono ispirata alla rivista “sale e pepe” di ottobre 2011. Il connubio carne e noci, molto armonioso, equilibrato e chiave di volta di questa ricetta, è stato la scintilla che mi ha ‘provocata’. Il risultato finito è stato una carne tenera e gustosissima dal retrogusto amorevolmente morbido delle noci. Avevo un pezzo di vitello da 600 gr, mentre la ricetta originale ne prevedeva 800 gr per 6 persone quindi ho adeguato la ricetta di conseguenza.

Ingredienti per 4 persone:

  • 600 gr di bocconcini di vitello;
  • 60 gr di farina;
  • 80 gr di noci;
  • 6 foglie di salvia;
  • 3 cucchiai olio extravergine “Colle Cavaliere”;
  • 400 ml di latte intero;
  • sale, pepe qb.

Preparazione a modo mio:
Nel mio mixer trito insieme farina, le foglie di salvia spezzettate e metà delle noci; passo quindi i bocconcini di vitello in questo composto. Li lascio rosolare nella padella con l’olio extravergine di oliva fino a quando avranno assunto un bel colore dorato. Unisco l’altra metà delle noci, tritate grossolanamente, il latte tiepido, il sale ed il pepe. Cucino lo spezzatino a fiamma bassa per circa 25 minuti e con il coperchio ma avendo cura di mescolarlo di tanto in tanto. Ottimo con una polentina morbida o del purè. Io, in questo caso, l’ho servito con del radicchio tardivo spadellato con dell’aceto balsamico (che io adoro)!

Torta alle Pere

Questa mattina mi sono alzata con voglia di torta… ma non di mele… volevo cambiare!!! allora mi son detta: ‘andiamo dal fruttivendolo e vediamo cos’ha!’ sono rimasta affascinata da alcune enormi per Abate… ‘ecco!’ mi son detta ‘la farò con le pere!!!’ Il risultato mi è piaciuto molto, ma data la durata della torta mi sa che anche gli ospiti hanno apprezzato!

Ingredienti:

  • 4 pere abate;
  • 250 gr di farina;
  • 200 gr di zucchero;
  • 4 uova;
  • 125 gr di burro;
  • 50 ml di latte;
  • 8 gr di lievito per dolci;
  • 1 fialetta per dolci ” aroma di mandorla”;
  • una manciata di granella di mandorle.

Preparazione a modo mio:

Con la frusta monto leggermente le uova con lo zucchero poi aggiungo la farine setacciata con il lievito; quindi amalgamo delicatamente il latte, l’aroma di mandorla il burro fuso e le pere tagliate a pezzetti. Verso il composto in uno stampo imburrato ed infarinato cospargo con della granella di mandorle ed inforno per 30 minuti a 180°.

Risotto Pere, Gorgonzola e Noci

Questa mattina mi sono alzata con la gola di mangiarmi un risotto che non avevo mai mangiato e mai cucinato… non sono un amante dell’agrodolce ma stanotte ho sognato un risotto con pere gorgonzola e noci… devo dire che il risultato mi ha sedotta con il suo gusto delicato e raffinato. Quindi andiamo ai fornelli e prepariamo questo delizioso piatto!

Ingredienti per 2 persone:

  • 160 gr di riso Carnaroli;
  • 1/2 pera Williams rossa;
  • 1/2 cipolla;
  • 5 noci;
  • 50 gr di gorgonzola dolce;
  • brodo vegetale ( fatto con sedano, carota, cipolla in 1 litro di acqua salata);
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano;
  • burro qb;
  • sale, pepe qb.

Preparazione a modo mio:

Taglio la cipolla sottilmente e la lascio soffriggere in un tegame insieme ad un po di burro; quando imbiondita unisco il riso e lo lascio tostare per un paio di minuti. Bagno con il brodo bollente e dopo circa 5 minuti di cottura aggiungo la pera (non sbucciata) tagliata a cubetti e le noci tritate grossolanamente. Quando mancano 5 minuti alla fine della cottura del riso incorporo delicatamente il gorgonzola, infine manteco con una noce di burro il parmigiano ed una generosa spolverata di pepe nero. Servito subito è stato un successo!!!