Vellutata Fredda di Piselli con Seppioline Profumate al Limone e Cialda di Polenta

Ed ecco un’altro piattino che, dopo averlo cucinato ed impiattato, ha soddisfatto oltre al mio occhio anche il mio palato! la preparazione è semplice e veloce ed il risultato è un antipasto fresco, colorato ma pronto in pochi minuti. Gustatelo caldo o freddo sarà Une affaire de goût

Ingredienti per 2 persone:

  • 300 g di piselli freschi;
  • 150 g di seppioline;
  • 20 g di farina mais per polenta;
  • olio extravergine di oliva qb;
  • olio extravergine di oliva aromatizzato al limone;
  • sale e pepe di sechuan qb.

Preparazione a modo mio:

Sbollento i piselli in acqua bollente salata per 5 minuti dalla ripresa del bollore. Li raffreddo quindi in acqua e ghiaccio e successivamente li frullo insieme ad un cucchiaio di olio extravergine di oliva. Aggiusto la densità con l’acqua di cottura ed uso il setaccio per rendere la vellutata liscia. Taglio le seppioline a julienne e le faccio rosolare a fuoco vivace per 5 minuti con 2 cucchiai di olio extravergine di oliva aromatizzato al limone, sale e abbondante pepe di sechuan. Compongo il piatto adagiando un mestolo di vellutata nella fondina poi le seppioline ed infine la cialda di polenta.

Per le cialdine di mais: Ho preparato una polentina tenerissima con 50 g di acqua: deve cuocere per pochi minuti e solo il tempo necessario a  farla addensare leggermente. Con l’aiuto di un pennello ho steso le cialdine su carta da forno che ho fatto asciugare in forno a 170° per pochi minuti. Le servo sempre belle croccanti.

Published by

6 thoughts on “Vellutata Fredda di Piselli con Seppioline Profumate al Limone e Cialda di Polenta

  1. i piselli stanno con tutto tranne chi ha il favismo…..ma il giallo della polentina e fantastica spezza il colore del pisello…anzi che’ la seppiolina avrei messo uno scampo o un gamberone….ma tranquilla e superbo.. se e’ fatto dalle tue mani….ciao

  2. @Veeup, grazie sei sempre molto gentile.

    @Erica grazie dei tuoi complimenti!

    @nignocauto, credo che ci proverò con il gamberone, mi piace l’idea grazie!

    @Hariel: a prestissimo!!!

    @Cri hai ragione, se continua così sarà meglio ricominciare con i brodi!

    un abbraccio Virginie

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.