Brownies semplicissimo a modo mio

Si sa che io non amo molto i dolci! Sarà perché sono già dolce di mio? Ogni tanto però, sono ispirata: questa ricetta è di uno Chef francese “Chef Simon”  la sua versione è semplicissima da realizzare ‘inratable’ come si dice in francia ( immancabile – semplicemente impossibile da sbagliare)  nel senso che pure io ce l’ho fatta ed e stato un successone!

Ingredienti:

  • 200 gr di cioccolato fondente;
  • 150 gr di zucchero di canna;
  • 170 gr di burro;
  • 100 gr di farina di mandorle;
  • 50 gr di farina 00;
  • 50 gr di frutta secca a scelta (noci, mandorle, nocciole, pistacchi);
  • 3 uova;
  • la buccia di mezza arancia;
  • 1 pizzico di cannella.

Preparazione a modo mio:

Per prima cosa faccio fondere il cioccolato e il burro tagliati a pezzetti nel forno a microonde o a bagnomaria mescolando di tanto in tanto fino a rendere il composto liscio ed omogeneo. Lascio quindi intiepidire. In un’altra terrina riunisco la farina di mandorle, la frutta secca  pestata grossolanamente al mortaio, lo zucchero di canna, le uova e mescolo accuratamente; unisco il cioccolato fuso, profumo il composto con la buccia di arancio e la cannella. Infine incorporo la farina setacciata, mescolo quindi per amalgamare tutti gli ingredienti. Verso il composto in uno stampo foderato di carta da forno di circa 20x30cm, inforno per circa 30/35 minuti a 140°. La consistenza al centro del brownies deve essere leggermente morbida. Lascio raffreddare prima di assaggiarlo!

fondant al cioccolato con salsa di fragole

ingredienti per 4 fondant:

  • 80 gr di cioccolato nero o fondente (+4 quadratini);
  • 30 gr di burro;
  • 20 gr di farina;
  • 20 gr di zucchero;
  • 2 uova.

Preparazione a modo mio:

Preriscaldo il forno a 180°.  In un pentolino sciolgo il burro insieme alla cioccolata fino ad ottenere una crema liscia. In una ciotola prima sbatto le uova con lo zucchero poi aggiungo la farina ed il cioccolato appena fuso. Imburro 4 stampini riempio inizialmente a metà con il composto appena preparato, inserisco nel mezzo un quadretto di cioccolato, e quindi riempio lo stampino fino a tre quarti. Metto in forno per 8 minuti… et voilà facile e golosissimo! Io l’ho  servito con una salsa di fragole molto semplice da realizzare, ma è  ottimo anche accompagnato da una crema inglese. Potete inoltre sostituire il quadretto di cioccolato nero con del cioccolato bianco.

Salsa di fragole:

  • 250 gr di fragole;
  • 50 gr di zucchero;
  • succo di mezzo limone.

In un pentolino metto le fragole tagliate a pezzi, lo zucchero ed il limone. Faccio cuocere a fiamma bassa mescolando sempre e per circa 10 minuti. Lascio raffreddare e quindi  frullo fino ad ottenere una salsina vellutata e liscia. Potete usare questa ricetta con qualsiasi tipo di frutta.

Spezzatino di vitello

Ingredienti:

  • 800 gr di carne di vitello;

  • 1 grossa cipolla;

  • 1 carota;

  • 1 gambo di sedano;

  • 2 spicchi di aglio;

  • 2 foglie di alloro;

  • 2 bacche di ginepro;

  • 1 pezzetto di cannella;

  • Brodo di carne (q.b.);

  • farina per infarinare la carne;

  • un bicchiere vino bianco;

  • sale, pepe q.b.

Preparazione:

Tagliate la carne, infarinatela e fatela rosolare in un po’ di olio e burro fintantoché non sia ben dorata, quindi sfumate con il vino bianco. Unitevi le verdure che avrete tritato grossolanamente insieme alle spezie e fate sobollire. Coprite e mantenete la cottura per circa 1 ora o almeno fino a che la carne sarà morbida, controllate ed aggiungete il brodo se il sughetto dovesse restringersi troppo. A cottura ultimata, togliete la carne, setacciate il sughetto ( che così risulterà ben denso) e servite …

Variante:

Potete unire a piacere, 20 minuti prima della fine cottura dello spezzatino, delle patate, dei funghi freschi o secchi (precedentemente sbollentati), o dei piselli.

Buon Appetito

[ad]