Cantat, l’idolo assassino storia di un delitto maledetto…

“PARIGI – Un’attrice bellissima, famosa e malinconica viene ammazzata di botte nella stanza di un albergo lituano da un cantante adorato, ribelle e idealista. Non è cronaca nera. Non è, neppure, materiale da giornale scandalistico. Benché riempia la cronaca nera e i giornali scandalistici, il caso Trintignant-Cantat è una questione morale che da una settimana turba metà della Francia e diventa il tormentone di ogni conversazione in cui cade chi passa di qui, ma non possiede un solo cd dei Noir Desir e non ha mai visto un film con Marie Trintignant.

Una storia che sconcerta… ” continua a leggere l’articolo nel sito dell’autore io comunque sono contenta di risentire la sua voce e le sue melodie, non condivido l’atto, l’orrore dell’azione ma non mi posso non chiedere se debba essere punito anche il prodotto dell’artista… se così fosse dovremmo cancellare la sua musica… dovremmo abattere Roma, citta eterna, poichè creata da un incendio doloso… no, non credo che Bertrand Cantat possa essere redento dalle sue azioni, ma la sua musiaca si!

Messaggio d’amore dei delfini…

GUARDATE BENE QUESTA IMMAGINE PER TRE SECONDI:

Cosa avete visto?

Leggete ora il significato di ciò che avete visto: lo troverete molto interessante…
La ricerca ha dimostrato che i bambini non possono identificare la coppia poichè non hanno immagini mentali da associare alla scena… loro vedono semplicemente nove delfini.NB: Questo test può determinare se avete lo spirito “corrotto”:

Se vi risulta difficile scoprire i delfini in meno di tre seconti allora anche voi siete corrotti!

😆

vai al sito dell’artista Silvain Bolle per altri esempi vai qui