Linguine al pesto di peperoni dolci e trigliette

pestopeperoni

 

Come ben saprete io adoro i pesti… ed ho scelto questa semplice ricetta per ricominciare a scrivere dopo molto tempo di inattività. E’ una ricetta deliziosa, veramente fresca e profumatissima. L’ho abbinato alle trigliette, la volta scorsa invece con dei gamberoni appena saltati…  e davvero molto versatile! La ricetta è per 4 persone, ma se ne avanza un po’ condite delle bruschette per un aperitivo sfizioso ed in sintonia con la pasta. Se proprio non sapete cosa farci, congelatelo … io faccio così!

Ingredienti per 4 persone:

Per il pesto di peperoni:

  • 2 peperoni gialli puliti e pelati;
  • 60 g di pinoli;
  • 100 g di parmigiano reggiano ;
  • 60 g di pecorino romano;
  • 1 spicchio di aglio;
  • 2/3 cucchiai di olio extra vergine di oliva;
  • sale qb.

Per le trigliette:

  • filetti di triglie qb;
  • olio extra vergine di oliva;
  • 1 spicchio di aglio in camicia;
  • 1 rametto di timo fresco;
  • sale qb.

Preparazione a modo mio:

In un mixer frullo tutti gli ingredienti, aggiungo a filo l’olio extra vergine di oliva fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea con la quale poi andrò a condire le linguine. Volendo, qualora fosse necessario, è possibile ammorbidire il pesto con l’acqua di cottura della pasta. Pulisco e sfiletto le trigliette quindi in un padellino scaldo un cucchiaio di olio e vi faccio soffriggere lo spicchio di aglio ed il rametto di timo fresco. A questo punto elimino aglio e timo ed aggiungo i filetti delle trigliette tagliati in piccoli rombi; porto a cottura e aggiusto di sale alla fine. Condisco le linguine con il pesto, e guarnisco il piatto con le trigliette.

Linguine alla Polpa di Granchio

Non è la solita pasta…Queste linguine sono raffinate e gustosissime! Adoro i crostacei e, giusto l’altra sera, in un momento di raptus, è caduta una scatola di polpa di granchio nel carrello! Premessa: io odio le scatole…ma a volte averle può salvarti la cena…! Magari prossimamente acquisterò anche un bel granchio!  Oops dimenticavo da buona francese ho aggiunto un po’ di panna, potete ovviamente fare anche senza! Bon appétit.

Ingredienti per 2 persone:

  • 160 gr di linguine;
  • 120 gr di polpa di granchio;
  • 1 spicchio di aglio;
  • 10 pomodorini datterini;
  • 1 cucchiaino di polvere di pistacchi di Bronte;
  • 5 cl di panna fresca;
  • olio extravergine di oliva qb;
  • sale, pepe qb.

Preparazione a modo mio:

Mentre si cuociono le mie bavette in abbondante acqua salata, preparo il condimento in una padella: faccio rosolare l’aglio in un po’ d’olio extravergine di oliva quindi, dopo qualche istante unisco la polpa di granchio, i pomodorini tagliati a metà, regolo di sale e pepe e sfumo con la panna fresca. Proseguo la cottura per circa 5 minuti e dopo avere scolato le bavette le faccio saltare con il condimento; spolvero con i pistacchi tritati e servo subito in tavola.