Vellutata di Carote Viola Speziata

Buona, colorata e speziata ecco com’era la mia vellutata! La (o il secondo alcuni testi) lemongrass con il suo aroma caratteristico, molto delicato dai sentori di limone, ha dato un sottile profumo orientale a questo piatto. Con l’aiuto di un biberon da cucina ho decorato a pois con della crème fraiche … libidine garantita!! In alternativa provatela con lo yogurt greco! Bon appétit!

Ho servito su un piatto della linea estetico quotidiano di Seletti (disponibili dal 20 febbraio, per un periodo limitato e a prezzo speciale su Dalani.it)

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 g di carote viole;
  • 1 litro di brodo vegetale;
  • 3 steli di lemongrass freschi (solo la parte bianca);
  • 1 punta di zenzero;
  • 1 punta di curry;
  • 2 cucchiai di olio extravergine  “Olio Flaminio D.O.P. UMBRIA”;
  • sale qb;
  • crème fraiche (panna acida) o yogurt greco qb.

Preparazione a modo mio:

Soffriggo leggermente nell’olio la lemongrass tritata finemente quindi aggiungo le carote mondate e tagliate a rondelle. Lascio insaporire per alcuni minuti poi copro con il brodo bollente salato. Unisco le spezie e cucino a fiamma bassa per circa 30 minuti. A questo punto con il frullatore ad immersione riduco il tutto in una soffice e morbida vellutata.  Impiatto è servo con un po’ di crème fraiche alla francese  et voilà! Buon appetito da Virginie

Published by

6 thoughts on “Vellutata di Carote Viola Speziata

  1. Ciao Virginie, la zuppa sembra delizioso, ma in Messico il colore è arancione. Grazie per compartire, saluti dal Messico
    🙂

  2. @Jesus G. anche qui in Italia sono arancione, ma ci sono anche gialle, viola e bianche; prova a cercare magari nel passato qualcuno le ha importate anche li. Comunque puoi farlo anche con quelle arancioni: avrà un colore più tradizionale 😉
    grazie per la visita.
    un abbraccio Virginie

  3. @The Lunch Girls si anche io le adoro, sono molto buone purtroppo non si trovano sempre anche se pare che l’industria si sia accorta di questa varietà! invece il lemongrass è ancora difficoltoso da trovare: alcune volte lo si trova alla metro io normalmente lo acquisto in Austria. Quando provi a farla fammi sapere il risultato, io l’ho veramente adorata tanto che me la sono rifatta alcune volte. Grazie per la visita un abbraccio.
    Virginie

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.