Filetto Intero di maiale al pepe verde

Una ricetta di carne classica semplice e  gustosa , rivista a modo mio e ideale quando si ha poco tempo. Molto veloce ma sopratutto molto economica – rispetto al filetto di bovino ovviamente -.

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 filetto intero di maiale (circa 600 gr);
  • 10 gr di burro;
  • 100 ml di panna;
  • 1 bicchierino di cognac;
  • 3 cucchiai di pepe verde in grani;
  • sale,pepe qb.

Preparazione a modo mio:

Taglio la carne formando dei medaglioni che modello e lego con del filo da cucina. Schiaccio leggermente in un piatto con i rebbi di una forchetta il pepe verde, quindi lo faccio aderire sui due lati delle fette di filetto. In una padella faccio sciogliere una noce di burro e vi faccio rosolare ambo i lati dei medaglioni fino a quando saranno ben dorati; sfumo con il cognac e lascio evaporare. Infine unisco la panna regolo di sale e pepe e faccio riprendere il bollore. Abbasso la fiamma e continuo la cottura per un paio di minuti. Servire subito con un purè o delle patate arrosto.

Seppioline in Umido con Patate

Ingredienti:

  • 1 kg di seppioline;
  • 1 cipolla;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • 200 gr di polpa di pomodoro;
  • 1 bicchiere di vino bianco secco;
  • olio extra vergine di oliva;
  • 4 patate tagliate a cubetti;
  • sale, pepe, peperoncino qb;
  • 1 ciuffo di prezzemolo fresco.

Preparazione a modo mio:

Trito la cipolla con l’aglio e lascio appassire in una padella con 3 cucchiai di olio extra vergine di oliva. Nel frattempo sciacquo le seppioline sotto l’acqua corrente, le lascio sgocciolare quindi le trasferisco nella padella con il trito. Faccio rosolare a fuoco vivace fino a quando si saranno completamente asciugate, quindi sfumo col il vino e lascio evaporare. A questo punto aggiungo la polpa di pomodoro, il peperoncino quindi regolo di sale e pepe. Abbasso la fiamma metto il coperchio e lascio cuocere per circa 30 min. aggiungendo acqua o brodo di pesce se mai il suguetto dovesse asciugarsi troppo. A questo punto aggiungo alla preparazione i cubetti di patate e quando queste saranno cotte il piatto è pronto da mangiare (ops! servire).

Aglio olio e peperoncino…

Mentre Virginie era impegnata a scrivere la ricetta della fonduta che abbiamo mangiato ieri sera, io ho cucinato… 🙂 siccome non avevo ne voglia ne tempo e tanta fame ho fatto un bel piatto di spaghetti aglio olio e peperoncino!

ingredienti usati per due:

  • 200 gr di spaghetti n° 5 ( era meglio il 3 ma non ne avevo 🙁 );

  • 2 spicchi di aglio fresco (avevo quello);

  • un ciuffo di prezzemolo tritato;

  • 2 peperoncini;

  • olio qb ( di solito copro l’aglio tagliato).

Preparazione:

Ho tagliato uno spicchio d’aglio a metà e l’ho messo nella pentola in cui ho versato l’olio. aggiunto il peperoncino ho fatto cucinare fintantoché l’aglio rimaneva bianco. Quando ha cominciato a prendere colore l’ho gettato ed ho spento la fiamma.

Nel frattempo ho fatto bollire l’acqua, l’ho salata ed ho messo gli spaghetti a lessare. Ho preso lo spicchio d’aglio e l’ho tagliato a pezzettini quindi l’ho gettato nella pendola dell’olio.

Quando la pasta ha raggiunto la giusta cottura l’ho scolata e buttata nella pentola con l’olio che nel frattempo l’avevo rimessa sulla fiamma. Ho saltato gli spaghetti ed ho aggiunto il prezzemolo…

ho chiamato Virginie e… buon appetito!

[ad]