Dolcetto o Amaretto

Mentre preparavo questi tortini mi è venuto in mente, chissà per quale arcaico motivo, ‘ dolcetto o scherzetto ‘ e quando ho preso l’amaretto tra le mani ho pensato: Dolcetto o Amaretto…  A seconda dei gusti questi tortini possono essere serviti con crema pasticcera, crema chantilly o anche insieme ad un buon gelato alla vaniglia. Potete a piacere aggiungere 1 cucchiaio di liquore all’amaretto o di Gran Marnier. Il profumo che uscirà dal forno durante la cottura renderà dolce l’intera cucina

Ingredienti per 6 tortini:

  • 200 gr di farina 0;
  • 100 gr di amaretti;
  • 125 gr di zucchero;
  • 60 gr di burro;
  • 2 uova;
  • 8 gr di lievito per dolci;
  • 1 bustina di vanillina.

Preparazione a modo mio:

Per prima cosa schiaccio grossolanamente gli amaretti mentre a parte, con la frusta elettrica, monto il burro sciolto insieme allo zucchero quindi aggiungendo le uova una ad una e fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea. Unisco infine la farina setacciata, gli amaretti appena tritati, il lievito e la vanillina quindi  lavoro l’impasto fino ad amalgamare tutti gli ingredienti. Verso il composto negli stampini precedentemente imburrati ed inforno in forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti o fino a quando i tortini risulteranno belli dorati. Se volete dei tortini più morbidi all’interno potete aumentare la temperatura di cottura e ridurre di conseguenza i tempi.

Published by

5 thoughts on “Dolcetto o Amaretto

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.