Ragù di carne a modo mio

Solitamente lo preparo in grande quantità, che poi metto nel congelatore per averlo pronto quando mi serve.

Ingredienti:

  • 1 kg di carne macinata mista o a scelta secondo i gusti;

  • 1 cipolla;

  • 1 carota;

  • 1 gambo di sedano;

  • 4 scatole di 400 g di pomodori a pezzettoni o pelati;

  • 1 bicchiere abbondante di vino rosso secco tipo cabernet;

  • 150 g di pancetta affumicata;

  • alloro, rosmarino, salvia qb;

  • olio d’oliva qb;

  • sale, pepe nero, peperoncino.

Preparazione:

Preparate un trito di verdure tagliandole con un coltello o con il mixer, a parte sminuzzate anche la pancetta e quindi fatela rosolare nell’olio d’oliva; quando ben colorata aggiungete il trito di verdure e fate ammorbidire il tutto. Appena il soffritto sarà bene insaporito unite la carne mescolando e fino a quando risulti tutta uniformemente colorata. Bagnate quindi con il vino e lasciate evaporare poi unite i pomodori, salate e pepate e aggiungete le spezie. Portate a bollore e poi abbassate la fiamma lasciando sobollire per circa un ora a pentola coperta.

[ad]

Seppie in umido

Ingredienti per 4:

  • 1 kg di seppia fresca (circa 700 pulita);
  • 5 cucchiai di pomodori pelati (100gr circa);
  • 1 cipolla;
  • 1 spicchi di aglio;
  • 1 bicchiere di vino bianco secco;
  • olio extra vergine di oliva;
  • prezzemolo;
  • 1 foglia di alloro;
  • sale, pepe.

Preparazione:

Pulite accuratamente le seppie e quindi tagliatele a strisce di un centimetro circa. In una padella fate rosolare la cipolla finemente affettata insieme allo spicchio di aglio ed a qualche cucchiaiata di olio. Fate insaporire a fuoco moderato fino a quando la cipolla imbiondirà. A questo punto unite il cefalopode e lasciandolo insaporire per qualche minuto prima di bagnarlo con il vino bianco, fate evaporare e quindi aggiungete i pomodori pelati, la foglia di alloro, il sale ed il pepe.

Fate cuocere a fiamma bassa con il coperchio per 40 minuti o fino a quando le seppie risulteranno morbide; infine spolverate con il prezzemolo tritato.

La cottura può variare tra i 40 ed i 60 minuti a seconda della consistenza delle seppie, pertanto non abbiate timore a prolungare la cottura.

Portare in tavola con una polenta morbida ed una bottiglia di vino bianco secco.

Variante:

dopo 40 minuti di cottura potete anche aggiungere dei piselli freschi o surgelati e continuare la cottura per altri 15/20 minuti, aggiungendo poca acqua se necessario.

bon appetit 😆

[ad]