Ratatouille di verdure al Forno

La ratatouille, piatto tipico francese raccoglie tutte le verdure che amo di più! Solitamente viene cucinata in padella ma ieri non avevo voglia di stare dietro alle pentole…e cosi ho deciso di sperimentare la ratatouille al forno! Ottima anche fredda e perfetta per accompagnare le vostre grigliate estive a cui potrete donare tutte le vostre attenzioni. Potete sperimentare aggiungendo o sostituendo alcune verdure. La cipolla, le carote… sbizzarritevi la cucina è fantasia! Bon appétit Virginie.

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 melanzana;
  • 1 peperone;
  • 4 zucchine tonde nel mio caso;
  • 3 pomodori;
  • 4 patate;
  • olio extravergine “Flaminio d.o.p Umbria”;
  • abbondante origano secco;
  • alcune foglie di basilico fresco;
  • sale, pepe.

Preparazione a modo mio:

Lavo e taglio grossolanamente tutta la verdura, che trasferisco in una teglia da forno precedentemente oleata. Condisco le verdure con un filo di olio extravergine di oliva, sale ed abbondante origano mescolo con cura e cucino in forno a 190° per circa 1 ora rigirando di tanto in tanto le verdure. Infine servo la mia ratatouille con una macinata di pepe e basilico fresco. Vi consiglio di controllare la verdura affinchè non perda la sua fragranza con una cottura troppo lunga.

 

Ratatouille in Crosta

Perché ratatouille in crosta ? Semplicemente perché in questa crosta integrale ci sono tutte le verdure della famosa ratatouille francese! In genere questa quiche si prepara con della ratatouille avanzata, però io ho voluto mantenere l’equilibrio dei sapori e la croccantezza delle verdure che a parere mio perdono durante la cottura. E’ stata davvero una cena veloce e leggera con questa torta allegra e coloratissima! Bon appétit mes amis!

Ingredienti:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia integrale;
  • 1 melanzana piccola;
  • 1 zucchina piccola;
  • 1 peperone piccolo;
  • 2 pomodori di san Marzano;
  • 150 gr di formaggio di capra delicato (camoscio d’oro nel mio caso);
  • 1 uovo;
  • 1 dl di panna fresca;
  • alcune foglie di basilico fresco;
  • sale, pepe qb.

Preparazione a modo mio:

Ho pulito e tagliato le verdure a fette sottili, Con la pasta sfoglia ho foderato uno stampo e dopo averla bucherellata ho riempito la base in modo armonioso con le fette di melanzane, le rondelle di pomodori, le zucchine il peperone ed il formaggio. In una terrina ho sbattuto l’uovo con la panna, ho salato pepato e versato il composto sulla quiche prima di infornarla a 190° per 30 minuti… Ops! …dimenticavo le foglie di basilico che non devono mai mancare con queste verdure! Per apprezzare questa quiche vi consiglio di lasciarla riposare un po’ in modo tale che i sapori si possano amalgamare al meglio. bon appétit!


Quiche di verdure

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 rotolo di pasta brisée;
  • 2 zucchine;
  • 1 carota;
  • 100 gr di piselli;
  • 1 peperone;
  • 3 uova;
  • 120 gr di prosciutto cotto tagliato a cubetti;
  • 250 gr di ricotta;
  • 50 gr di pecorino grattuggiato;
  • olio d’oliva;
  • sale, pepe, erbe aromatiche a scelta (prezzemolo, origano, timo etc…).

Preparazione:

Mondate le verdure e tagliatele a cubetti. Rosolatele in una padella con un po d’olio quindi salate e pepate. Sbattete le uova, unitevi il formaggio grattuggiato, la ricotta, il prosciutto e con le vostre erbe aromatiche preferite. Foderate una stampo con la pasta brisée, versateci il composto appena preparato ed infornate a 180° per40 minuti.

buon Appetito!