Insalata di Puntarelle con Olive e Pomodori secchi

L’altra sera siamo andati all’Auchan a fare la spesa, e li ho finalmente trovato le famose puntarelle (sono i germogli della catalogna) in confezione già pulite solo da tagliare. Non avevo altra scelta: le ho comprate! ne avevo proprio gola!

Ingredienti:

  • 1 mazzo di puntarelle;
  • una manciata di olive taggiasche;
  • un paio di pomodori secchi;
  • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva “colle cavaliere
  • 1 cucchiaio di aceto di mele;
  • sale, pepe qb.

Preparazione a modo mio:

Per prima cosa bisogna tagliare sottilmente e a strisce lunghe i germogli; poi li metto in una ciotola con acqua fredda e limone e li lascio in ammollo in frigo per circa un’oretta. (facendo così assumeranno la tipica arricciatura) Li  scolo bene  e li condisco con le olive, i pomodori secchi tagliati a strisce ed una emulsione fatta con olio, aceto sale e pepe qb. Lascio riposare per una mezzoretta prima di degustarle. Un ottimo contorno croccante ed alternativo.

 

Pesto di Noci e Yogurt Greco profumato al Basilico

Ecco qui ancora una, anzi due ricette vegetariane e veloci. Fresche e sfiziose potete usare il sughetto anche per condire delle fette di pane abbrustolito… magari aromatizzato con un po di aglio fresco … se vi piace …

Buon appetito!

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 gr di pasta corta;
  • 130 gr di noci sgusciate;
  • 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva;
  • 4 cucchiai di yogurt greco;
  • qualche foglia di basilico;
  • scaglie di grana per la decorazione;
  • sale qb;
  • 1 cucchiaio di acqua di cottura della pasta.

Preparazione a modo mio:

Mentre la pasta cuoce  in abbondante acqua salata, unisco nel mixer le noci (ne conservo qualcuna intera per la decorazione del piatto) l’olio, lo yogurt greco, il basilico ed un pizzico di sale e pepe. Prima di scolare la pasta aggiungo al pesto un cucchiaio di acqua di cottura (per ammorbidirlo).  Condisco quindi la pasta e, dopo averla impiattata decoro con qualche gheriglio di noce spezzettato e le scaglie di grana.

Un altro pesto originale e gustosissimo, che amo molto:

Ingredienti per 4 persone:

  • 60 gr di pomodori secchi;
  • 50 gr di pinoli;
  • 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva;
  • 100 gr di rucola;
  • 30 gr di mandorle;
  • 40 gr di grana grattugiato;
  • sale pepe qb.

Preparazione a modo mio:

Nel mixer unisco i pomodori secchi ammorbiditi sotto l’acqua, le mandorle, i pinoli, i 5 cucchiai di olio extra vergine di oliva ed il grana grattugiato. Do una prima frullata, quindi aggiungo la rucola il sale ed il pepe. Frullo di nuovo il pesto e condisco la mia pasta appena scollata.

Muffin salati al Prosciutto

Ingredienti:

  • 250 gr di farina;
  • 200 ml di latte;
  • 60 gr di burro fuso;
  • 30 gr parmigiano grattugiato;
  • 2 uova;
  • una fetta di prosciutto cotto da 150 gr ;
  • 1 bustina di lievito per pizza;
  • sale qb;
  • burro e farina per gli stampini;
  • sesamo, o papavero per la decorazione.

Preparazione a modo mio:

Preparo l’impasto dei muffin lavorando la farina, il lievito con il latte, le uova il burro fuso ed infine aggiungo il prosciutto tagliato a cubetti con il parmigiano grattugiato quindi regolo di sale. Imburro ed infarino gli stampini e vi distribuisco l’impasto. Decoro con i semi di papavero e lascio in forno per circa 30 minuti a 180°. Provo la cottura infilando uno stecchino nel muffin che quando estratto dovrà essere perfettamente asciutto.

Ottimi per l’aperitivo o uno spuntino! potete aggiungere a piacere olive, cubetti di formaggio o ancora pomodori secchi; l’importate è mantenere lo stesso impasto che basta per 6 stampini.