Tagliatelle al Salmone

Sono certa che qualcuno storcerà il naso quando leggerà questa ricetta… lo so il salmone affumicato non andrebbe cotto… però io semplicemente lo uso per far insaporire il burro e quindi la panna: lo cucino per pochi minuti ed a fiamma bassa insieme a componenti praticamente freddi… (la panna). comunque volendo si possono mantenere dei pezzetti crudi da aggiungere alla fine 😀

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 gr di tagliatelle;
  • 200 gr di salmone affumicato;
  • 200 ml di panna fresca;
  • 1 ciuffo di erba cipollina;
  • 1 pomodoro tagliato a dadini;
  • 1 una noce di burro;
  • pepe qb.

Preparazione a modo mio:

Porto l’acqua ad ebollizione per cuocere la pasta, nel frattempo taglio il salmone a pezzetti che faccio rosolare nel burro per circa 3 minuti, aggiungo la panna ed una bella spolverata di pepe (non uso il sale perché il salmone e già salato). Faccio insaporire il tutto per 5 minuti, scolo la pasta  che condisco con il sugo e l’erba cipollina sminuzzata. Dopo aver impiattato decoro con il pomodoro tagliato a dadini ed un ciuffetto di erba cipollina.

Torta salata con salmone e porro

Ingredienti:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia;
  • 250 gr di salmone affumicato;
  • 150 ml di panna fresca;
  • 1 porro;
  • 2 uova;
  • sale, pepe;
  • erba cipollina.

Preparazione a modo mio:

Pulisco e taglio il porro a rondelle che poi faccio appassire per 5 min in un tegame con poco olio di oliva. Lascio raffreddare e intanto taglio il salmone a striscioline, sbatto le uova insieme alla panna e aggiusto con poco sale; il salmone (sopratutto quello affumicato) e già salato di per se. Distribuisco tutti gli ingredienti sulla sfoglia precedentemente bucherellata e metto nel forno già a 200° per circa 30 minuti o fino a quando la quiche risulterà bella dorata. Inpiatto  la torta salata decorandola con ciuffetti di erba cipollina.