Carnaroli Pollo e Birra

Encore un risotto… Mais oui! Il pollo nel risotto… che cosa mi è saltato in mente… forse il frigo vuoto e una fame diabolica o forse un attimo di ispirazione geniale??? Beh ça va sans dire ho salvato il pranzo! Il pollo era morbidissimo, il risotto cremoso con un retrogusto piacevolmente amarognolo. Bon appétit!

Ingredienti per 2 persone:

  • 160 g di riso Carnaroli;
  • 60 g di porro;
  • 130 g di petto di pollo;
  • 40 g di parmigiano grattugiato;
  • brodo di pollo o vegetale qb;
  • 1/2 bicchiere di birra doppio malto (io ho usato la tennent’s);
  • 25 g di burro;
  • sale e pepe del bengala qb.

Preparazione a modo mio:

In una casseruola lascio appassire il porro affettato sottilmente insieme alla metà del burro; aggiungo un pizzico di sale continuo la cottura per 5 minuti a fiamma bassa. Tolgo il porro e lo metto da parte; nella stessa casseruola faccio rosolare per 2-3 minuti il petto di pollo tagliato a cubetti e lo salo leggermente. Metto da parte il pollo e aggiungo il riso che faccio tostare: sfumo quindi con la birra e proseguo la cottura bagnando con il brodo caldo. Cinque minuti prima di fine cottura del riso unisco il porro e i bocconcini di pollo. Manteco con il burro rimasto, il parmigiano e una generosa spolverata di pepe del bengala. à table, c’est prêt !

 

Torta salata con salmone e porro

Ingredienti:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia;
  • 250 gr di salmone affumicato;
  • 150 ml di panna fresca;
  • 1 porro;
  • 2 uova;
  • sale, pepe;
  • erba cipollina.

Preparazione a modo mio:

Pulisco e taglio il porro a rondelle che poi faccio appassire per 5 min in un tegame con poco olio di oliva. Lascio raffreddare e intanto taglio il salmone a striscioline, sbatto le uova insieme alla panna e aggiusto con poco sale; il salmone (sopratutto quello affumicato) e già salato di per se. Distribuisco tutti gli ingredienti sulla sfoglia precedentemente bucherellata e metto nel forno già a 200° per circa 30 minuti o fino a quando la quiche risulterà bella dorata. Inpiatto  la torta salata decorandola con ciuffetti di erba cipollina.

 

Zuppa di cipolloti, patate e porro

Ingredienti :

  • 4 cipollotti;
  • 1 porro;
  • 3 patate;
  • burro;
  • sale e pepe;
  • olio d’oliva;
  • semi di papavero;
  • scaglie di parmigiano.

Preparazione a modo mio:

pulisco e taglio sottilmente i cipollotti, il porro e li faccio appassire in una padella con una noce di burro. Intanto taglio le patate a cubetti che unisco al soffritto, copro a filo con dell’acqua calda, aggiungo il sale e il pepe e lascio cuocere a fuoco basso fino a quando le patate saranno cotte. Frullo il tutto e aggiungo un po di acqua qualora la crema dovesse risultare troppo densa. Quando pronto servo subito con una spolverata di  semi di papavero, scaglie di parmigiano, un goccio di olio extra vergine di oliva e un crostino di pane ben croccante!