Brodo di verdure

Ingredienti:

  • 2 cipolle;
  • 2 carote;
  • 2 coste di sedano;
  • 2 litri di acqua;
  • 1 foglia di alloro;
  • 2 chiodi di garofano;
  • sale grosso.

Preparazione a modo mio:

Questo brodo è di supporto a tante ricette, molto delicato  ed è ideale per risotti, o una base per minestre oppure per bagnare gli spezzatini durante la cottura. Molto più sano (senza glutammato) ed economico del classico dado che si trova in commercio.

Per questa preparazione  preferisco di solito usare la pentola a pressione perché la cottura è molto veloce. Pulisco innanzi tutto le verdure, stecco le cipolle con i chiodi di garofano, copro con l’acqua, una presa di sale e l’alloro. Faccio cuocere circa 30 minuti, lascio intiepidire il brodo e lo filtro. Diverse volte, dopo averlo fatto raffreddare, lo conservo in freezer e lo scongelo all’occorrenza!

Stracotto di asino

Ingredienti per 6 persone:

  • 1,5 kg di carne di asino o cavallo per stracotto;
  • 2 cipolle;
  • 2 gambi di sedano;
  • 2 carote;
  • 4 spicchi di aglio;
  • 1 scalogno;
  • 1 foglia di alloro;
  • 3 foglie di salvia;
  • 1 rametto di rosmarino;
  • 1 litro di brodo di carne;
  • 1 bicchiere abbondante di vino rosso;
  • 1 pezzetto di cannella;
  • 2 chiodi di garofano;
  • burro e olio d’oliva;
  • spago per legare la carne (oppure fatelo legare dal macellaio).

Preparazione:

Legate la carne come per un arrosto (io non ho aggiunto http:\/\/www.virginie.it\/bloga, sotto la legatura).

In una casseruola ( io uso una in ghisa bella pesante) fate sciogliere un pezzo di burro ed un goccio di olio; quindi scottate la carne affinché risulti ben colorita e sigillata. Aggiungete le verdure tagliate grossolanamente e dopo qualche minuto il brodo di carne caldo; quando il tutto riprende il bollore unite il vino e fatelo evaporare. Prima di coprire lo stracotto aggiungete i sapori ed il pepe. Continuate la cottura per almeno 4/6 ore, a fuoco basso e girando la carne di tanto in tanto. Al termine scoperchiate e fate evaporare il liquido di cottura mantenendo sempre il fuoco molto basso. Togliete la foglia di alloro, il rosmarino e la salvia quindi frullate il fondo di cottura e regolate di sale. Accompagnate la carne con del purè o una polenta. Vi consiglio di abbinare il piatto ad un buon bicchiere di Amarone.

NB: I tempi di cottura sono soggettivi 🙂 l’ultimo stracotto l’ho lasciato 8 ore sul fuoco (a legna nella casa di montagna) ed il risultato è stato eccellente!!! sono rimasta soddisfatta anche da cotture più brevi ma quelle piu lunghe mi hanno dato maggiori soddisfazioni. Bon appétit


Ragù di carne a modo mio

Solitamente lo preparo in grande quantità, che poi metto nel congelatore per averlo pronto quando mi serve.

Ingredienti:

  • 1 kg di carne macinata mista o a scelta secondo i gusti;

  • 1 cipolla;

  • 1 carota;

  • 1 gambo di sedano;

  • 4 scatole di 400 g di pomodori a pezzettoni o pelati;

  • 1 bicchiere abbondante di vino rosso secco tipo cabernet;

  • 150 g di pancetta affumicata;

  • alloro, rosmarino, salvia qb;

  • olio d’oliva qb;

  • sale, pepe nero, peperoncino.

Preparazione:

Preparate un trito di verdure tagliandole con un coltello o con il mixer, a parte sminuzzate anche la pancetta e quindi fatela rosolare nell’olio d’oliva; quando ben colorata aggiungete il trito di verdure e fate ammorbidire il tutto. Appena il soffritto sarà bene insaporito unite la carne mescolando e fino a quando risulti tutta uniformemente colorata. Bagnate quindi con il vino e lasciate evaporare poi unite i pomodori, salate e pepate e aggiungete le spezie. Portate a bollore e poi abbassate la fiamma lasciando sobollire per circa un ora a pentola coperta.

[ad]